giovedì 20 marzo 2008

Tacchi.nio

(Tacchi.nio Baldinellus)

Nome scientifico: Tacchi.nio Baldinellus
Descrizione: di media corporatura, il Tacchi.nio è unico nel suo genere. Con il suo piumaggio casual può essere considerato il più bello del mondo.
Alimentazione:
Nonostante le apparenze il Tacchi.nio è un palato fine. In mancanza di leccornie, si nutre principalmente di granetti, affettati in busta, gelato e scrocchioli. Il tacchi.nio è a rischio di grave sbalzo metabolico se non assume almeno 3-4 volte a settimana pizza+birra rigorosamente presso un pub e non prima delle ore 00.30.
Riproduzione:
Il Tacchi.nio è monogamo. O meglio, è bene che lo sia. La Baldinella (femmina del Tacchi.nio) è estremamente spietata in caso di concorrenza sleale (ma anche leale). I più disparati studi non hanno saputo spiegare quello che la Baldinella può arrivare a fare se tradita, si presume che la reazione sia paragonabile ad un’esplosione atomica. Brandelli sparsi di Tacchi.nii sono stati rinvenuti a seguito di scappatelle.
Il Tacchi.nio utilizza un richiamo caratteristico, altrimenti denominiato “suono-più-fastidioso-del mondo” per attirare a sé le femmine. Caratteristiche inconfondibili del Tacchi.nio in amore sono quelle di raddoppiare le dimensioni del torace in presenza di una femmina della sua specie e assumere un’espressione detta “del lobotomizzato”.
Il nido del tacchi.nio è piccolo, tranquillo, molto caldo e accogliente, dotato di tutti i comfort, di una moto e di una gatta fantastica.
Il Tacchi.nio è una specie in estinzione. Fortunata la Baldinella che se lo piglia.
Comportamento:
Il Tacchi.nio è un tesoro, molto premuroso con la sua femmina.
Fondamentalmente un animale notturno e molto socievole, si raggruppa almeno 3-4 sere a settimana con i suoi simili per giocare a pallavolo, sport del quale non può fare a meno, a patto che non si voglia aver a che fare con la versione adrenalinica e insofferente del Tacchi.nio.
Ha un temperamento pacato ed allegro ma se si inc….sul serio cambia colore e….auguri.

Credits: Image by IlGrandeFrance
ringrazio Francesco per l'aiuto nella classificazione
tassonomica ;-)

2 commenti:

nio ha detto...

bastardi
te e quel fetente di francesco :-)

MissPadme ha detto...

e ancora non hai visto la versione del Pavo.Nio....;-)
Ciao amoruuuuuuuu